Dallatte_zabaione_caldo_artigianale_Torino_Alba_franchising

Sono molti a contendersi l’origine di questa antica ricetta, dando vita a racconti, il cui profumo conduce sino a Torino…
Nel Cinquecento infatti a Torino è arrivato il frate francescano spagnolo Pasquale de Baylon, che divenne presto noto come confessore tra le pie signore torinesi.
Come mai??
Perché pare avesse svelato loro una dolce ricetta all’uovo, una golosa crema gradita anche ai consorti “meno attivi”, che fosse in grado di risvegliare il loro umore.

Il successo di questo naturale rinvigorente, a base di tuorlo d’uovo, zucchero e marsala, fu tale che si iniziò a tramandare la ricetta sino a diffonderla in tutto il mondo!
Il nome di questa dolcezza, in dialetto “Sanbajon”, non poteva non rendere omaggio al suo inventore, San Pasquale Baylon, che si festeggia il 17 maggio ogni anno come Santo patrono dei cuochi.

Ora…potete unire lo zucchero ai tuorli, sbattere sino a che la crema non diventa bella spumosa, aggiungere poi qualche goccia di marsala, rimettere tutto sul fuoco a bagnomaria continuando a mescolare con cura
…oppure….
venire a gustare da noi un delizioso zabaione caldo artigianale preparato a regola d’arte!!